Contatta AltairSystem per una dimostrazione  +39 393 9330906 info@altairsystem.it | info.altairsystem@gmail.com

LIPOCEL II MATRIX 8

L'unico al mondo che emette una potente energia 3D a forma di rete in grado di debellare qualsiasi tipo di cellulite, inclusi anche i «BOTTONI DELLA CELLULITE» con contrazione del collagene circostante senza invasività e con un ritorno immediato alla vita sociale con risultati visibili immediatamente e che continuano a migliorare dopo il trattamento..

Esistono moltissimi trattamenti contro la cellulite, creme, fanghi, massaggi, procedure mediche, chirurgiche radiofrequenza, ultrasuoni e idrossiapatite, mesoterapia o metodiche mini-invasive, quale la subcision guidata ma non priva di dolore e down- time.

Molti di questi trattamenti contro la cellulite sono ottimi alleati, alcuni indicati solamente per migliorare il tono della pelle, altri invece sono indicati solo per ridurre il grasso in eccesso o stimolare il microcircolo, la subcision invece agisce esclusivamente sui cosiddetti “buchi” provocati dai setti fibrosi sottocutanei retraenti. Il medico quindi, doveva scegliere quello più adatto e più efficace a seconda del tipo di cellulite e della causa primaria.

Rivoluzionario LIPOCEL MATRIX 8 non invasivo contro i "BOTTONI DELLA CELLULITE".

matrix8 type non invasivo

Vuoi provare uno dei nostri trattamenti? contattaci!

Inserisci il tuo nome e cognome.
Inserisci il tuo indirizzo email o un numero telefonico per essere contattato
Invalid Input
Invalid Input
Valore non valido
Valore non valido

alternativa non invasiva alla liposcultura no bisturi
La vera alternativa non invasiva alla liposcultura

non invasiva
La vera alternativa alle tecniche mini-invasive

trattamento
Per trattare anche dove la liposuzione non può intervenire

errori liposuzione
Per correggere gli esiti di una liposuzione che non soddisfa il cliente

Oggi invece, il medico ha a disposizione il LIPOCEL II MATRIX 8, CHE AGISCE SU TUTTE LE MANIFESTAZIONE DELLA CELLULITE.

UN SOLO DISPOSITIVO IN GRADO DI PROVOCARE CONTEMPORANEAMENTE SENZA ALCUNA INVASIVITA’ E DOWN TIME, UNA QUADRUPLA RISPOSTA NEI TESSUTI COLPITI DALLA CELLULITE:
AGISCE SUI SETTI FIBROSI O «BUCHI DELLA CELLULITE»
DISTRUGGE LE CELLULE DI GRASSO imprigionate tra i setti fibrosi
MIGLIORA LA MICROCIRCOLAZIONE
RETRAE E RAFFORZA LA CUTE

 

Cos'è la cellulite?

Non confondetela con i chili di troppo e non chiamatela malattia

La cellulite, o più scientificamente la P.E.F.S. (Panniculopatia-Edemato- Fibro-Sclerotica) è un inestetismo molto comune nelle donne, sia tra quelle in sovrappeso che non, si stima che sia interessata una percentuale di donne compresa tra l’85% ed il 98%.
La cellulite è una condizione alterata del nostro tessuto cutaneo, il cui effetto immediatamente visibile è la pelle a buccia d'arancia.

La cellulite è democratica: colpisce anche le magre. La cellulite è il risultato di un’alterazione del pannicolo adiposo sottocutaneo, che può avere origini genetiche, metaboliche, ormonali e vascolari spesso aggravate da una vita sedentaria e cattiva alimentazione. Queste alterazioni possono indurre un ispessimento di alcuni setti fibrosi presenti al di sotto della pelle determinando la comparsa dei cosiddetti buchi o l’aspetto a “buccia d’arancia o, negli stadi più avanzati, a “materasso”.

Quali sono i diversi tipi e i diversi stadi della cellulite

  • A seconda di come appare il tessuto cutaneo, la cellulite può essere compatta, flaccida o molle, o edematosa.
  • La prima è tipica delle pelli più toniche: non è detto infatti che la cellulite colpisca solo le persone in sovrappeso, ma può essere presente anche nelle persone sportive ed in forma.
  • La cellulite compatta è un inestetismo leggero e rappresenta quella classica situazione nella quale la “buccia d’arancia” è solo accennata o evidente quando si comprime la pelle tra le dita.
  • La cellulite flaccida o molle è caratteristica invece dei tessuti meno tonici, o per l’età o per un dimagrimento troppo repentino.
  • La cellulite edematosa è una cellulite compatta in cui però il ristagno di liquidi e alterazioni del tessuto sono molto più evidenti, inoltre il tessuto al tatto appare più doloroso.
  • La cellulite progressivamente può aumentare di intensità, e per questo viene classificata in quattro stadi. Fino al terzo, il problema è comunque trattabile e reversibile
  • Al 4 stadio, il problema non è più reversibile.

Quali sono le cause della cellulite e perchè le donne sono più colpite?

  • Le cause dell’inestetismo sono di natura ormonale e genetica, ma hanno un ruolo fondamentale anche alimentazione e stile di vita: errori nella dieta e sedentarietà sicuramente contribuiscono ad alimentare il problema.
  • Un’altra condizione legata alla cellulite è la ritenzione idrica, ovvero il ristagno dei liquidi nei tessuti. La ritenzione idrica è causata da alterazioni nella microcircolazione che, insieme ad altri fattori, fanno sì che il sistema linfatico non riesca a drenare efficacemente i liquidi.
  • Il ristagno di liquidi e tossine porta ad una progressiva infiammazione del tessuto, che a sua volta causa una perdita di funzionalità delle cellule adipose che degenerano contribuendo alla formazione della cellulite.
  • Caratteristiche anatomiche del tessuto sottocutaneo (sotto la pelle) diverse tra donne e uomini.

Attraverso uno studio interessante che approfondiva le analisi sulla struttura della pelle e delle cellule del grasso, si notò che nelle donne la parte superiore del tessuto sottocutaneo, chiamata “lamina superficiale”, è strutturata in modo tale da avere spazi liberi nei quali si accumulano gli adipociti. Pareti verticali di tessuto connettivo (setti) separano questi spazi, che nella loro parte più superficiale formano un piccolo arco, che cede facilmente se sottoposto a una lieve pressione, dovuta per esempio alla presenza di adipociti ingombranti o a ritenzione di liquidi.

struttura della cellulite

Inoltre nei maschi le cose funzionano diversamente: gli spazi liberi per il grasso sono più piccoli e, soprattutto, i setti non sono verticali, ma obliqui in modo da formare una sorta di reticolo che è più resistente e contiene meglio gli adipociti. Probabilmente questa è una delle cause per cui la cellulite è evidente nelle donne, mentre è raramente visibile negli uomini. Gli ormoni, che hanno un ruolo importante nel regolare gli accumuli di grasso, fanno comunque la loro parte: è stato notato che i maschi con più caratteristiche femminili hanno più probabilità di avere la cellulite.

Cosa si può fare contro i bottoni della cellulite?

Oggi si può migliorarne l'aspetto con risultati durevoli nel tempo senza invasività, dolore e down time, con un ritorno immediato a qualsiasi attività grazie al rivoluzionario MATRIX 8 IL PRIMO HIFU A MATRICE che elimina anche il "bottone" cellulitico che causa la retrazione del derma verso, la fascia del muscolo, evidenziando gli avvallamenti tipici della buccia d'arancia.

È una tecnologia davvero innovativa che promette di ottenere risultati che vanno ben oltre a quelli di altre tecnologie, alcune invasive capaci ad oggi di produrre solo miglioramenti sui setti fibrosi e non sulle altre manifestazioni della cellulite, altre mini- invasive, ma non prive di dolore e down-time, che non debellano i setti fibrosi ma agiscono esclusivamente sulla parte adiposa della cellulite, senza contrastare in modo efficace la sua ricomparsa. Il rivoluzionario MATRIX8 agisce su tutte le manifestazioni della patologia cellulitica: distrugge le cellule adipose imprigionate tra le fibrelle, agisce sull’ispessimento dei setti fibrosi, che provocano in superficie il tipico effetto di buchini e avvallamenti, migliora il microcircolo dell’area interessata dalla cellulite, rassoda e ispessisce la pelle con effetto tightening senza nessuna invasività, dolore e post- trattamento. Ciò significa un risultato omogeneo che finalmente dura nel tempo con un ritorno immediato alle proprie attività.

LIPOCEL II MATRIX8 è una metodica sicura e dai risultati riproducibili.

Il trattamento deve necessariamente essere effettuato presso centri medici autorizzati

Il trattamento LIPOCEL II MATRIX migliora l’aspetto estetico della cellulite a lungo termine attraverso 1/3 SEDUTE A SECONDA DEI CASI. Per mantenere il risultato il più a lungo possibile, è tuttavia importante adottare uno stile di vita sano, un’alimentazione corretta ed un’attività fisica anche leggera o moderata ma costante.

qualità

QUALITÀ

Collaboriamo esclusivamente con aziende internazionali, specializzate nello sviluppo di dispositivi medicali di alta qualità e nello sviluppo di biomateriali, con Sistema Qualità Certificato secondo le norme ISO 9000 o GMP e alle normative tecniche applicabili e alla direttiva CEE 93/42 per la rigenerazione.

noleggio

MISSIONE

Ci occupiamo della formazione dei Medici per il corretto utilizzo dei nostri prodotti, attraverso dei mini-corsi durante i quali si approfondiscono le tecniche e si confrontano i trattamenti che offre il mercato. Dedichiamo ampio spazio alla parte pratica e supportiamo le attività di marketing su stampa e sul web.

compartecipazione

VISIONE

Siamo dell’idea che il fattore critico di successo sia l'innovazione, la continua attenzione ai mercati, la qualità abbinata ad un prezzo equo e competitivo. Abbiamo la soluzione per ogni esigenza e aiutiamo i medici ad offrire ai propri pazienti trattamenti personalizzati e completi.